Cosa fare e vedere ad Andorra

andorra

Andorra è un piccolo principato situato tra la Francia e la Spagna, molto famosa per le bellissime piste da sci e per gli spazi verdi che si estendono per chilometri senza contaminazioni umane.Andorra, un microstato situato in mezzo ad alte montagne, dai 1500 fino ai 3550 metri, ai piedi dei Pirenei, si trova alla confluenza della Gran Valira, la Valira Orientale e la Valira  del Nord; si trova in mezzo ad una valle sovrastata da splendide montagne innevate fino a 2.500 metri: un panorama impressionante.

Per lungo tempo, Andorra è rimasta relativamente isolato dal mondo esterno. La sua modernizzazione iniziò nel 1930 grazie alla costruzione di strade e vie di comunicazione con le grandi città più vicine: Barcellona, Tolosa e Saragozza. La sua popolazione è aumentata dopo la seconda guerra mondiale, a seguito della crescita del settore del turismo. A partire dagli anni ‘60, Andorra La Vella è diventata la più grande attrazione turistica del paese di Andorra grazie soprattutto al fatto di essere praticamente una città centro commerciale , soprattutto per i turisti. Lo shopping infatti è una attività molto popolare tra i turisti che visitano questo piccolo paese, oltre ovviamente allo sci.

I monumenti
Gli appassionati di arte preromanica e romanica troveranno in Andorra magnifiche testimonianze di questo stile ampiamente impiegato nell’edificazione di chiese. Ancora oggi, molte di esse esibiscono con orgoglio i propri campanili in pietra plurisecolari. Nei villaggi di Canillo, Ordino, Encamp, Les Bons, Prats o Ransol, troverete ambienti pittoreschi e affascinanti, caratterizzati da vicoli e case medievali.

Le tradizioni
Basta allontanarsi soltanto pochi chilometri da Andorra la Vella per poter divertirsi in qualsiasi tipo di attività. In particolare attività sportive: escursioni, mountain bike, rafting, sci..

I paesaggi
Troppo spesso si dimentica che l’Andorra, oltre ai prodotti detassati, ha ben altro da offrire. Vi basterà girare appena un quarto d’ora fuori da Andorra la Vella per rendervi conto che il Principato possiede una cornice naturale magnifica e selvaggia: un susseguirsi di valli, fiumi, laghi,  stagni, boschi e  paesini pittoreschi. Quest’area magnifica è l’ideale per praticare sport all’aria aperta come trekking, mountain-bike o sci.

La fauna e la flora
Flora e fauna sono presenti in più di 1.150 specie, sommate nel simbolo di Andorra: il narciso. Vi è un notevole contrasto tra la flora dei versanti, sia all’ombra che al sole, e quella dei prati, dei campi coltivati e dei pascoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*