Cos’è l’Interval Training?

Interval training: la nuova moda per mantenersi in forma

interval training cos'è ?

Si tratta di una tecnica di allenamento molto diffusa oggi tra gli appassionati di sport e fitness. In particolare l’Interval Training è un’attività fisica discontinua che in genere si distingue per una sequenza di esercizi alternati ad alta e bassa intensità.

Il nome suggerisce infatti una tipologia di lavoro ‘intervallato’ nel quale abbiamo momenti di maggior vigore a ridosso dell’esercizio anaerobico e fasi di riposo. In poche parole è un breve momento di sforzo fisico a seguito del quale abbiamo un periodo di recupero che può essere passivo se ci fermiamo o attivo se riduciamo solo la frequenza degli esercizi.
Lo scopo più importante è dunque quello di incrementare la resistenza e la forma fisica del nostro sistema cardiocircolatorio.

 

I benefici dell Interval Training

È stato scientificamente dimostrato che un allenamento di questo genere può modificare il nostro metabolismo basale che tenderà in maniera evidente ad aumentare. Si rivela così un valido alleato per chi ha necessità di perdere qualche chilo in eccesso poiché ci aiuta a bruciare più in fretta le calorie. Bisogna però capire che un allenamento di questo genere è abbastanza faticoso da sostenere ma in compenso dura relativamente poco. Per chi è invece più sportivo, il beneficio più immediato sarà soprattutto l’innalzamento della soglia anaerobica che avrà un ruolo importante nel corso di gare sulla lunga distanza.

Come eseguire una corretta seduta

Un allenamento tipo sarà ad elevata intensità ma durerà poco poiché una sessione di solito è compresa tra i 5 ed i 20 minuti. Il vantaggio di questa pratica è che non è necessario andare in palestra ma basterà avere un piccolo spazio nel quale muoversi in libertà. Molto spesso si effettuano piccoli e semplici esercizi a corpo libero ma è importante farli bene, in velocità e rispettando i tempi indicati ed i relativi recuperi. Per chi ama la corsa è consigliabile alternarla all’Interval Training ed è comunque necessario riposare nelle 24 ore successive. La nostra settimana di fitness potrà essere strutturata come più ci piace variegando gli esercizi e regalandoci almeno due giorni di recupero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*