Guaranà: tutti i suoi segreti per dimagrire

Guaranà: tutti i suoi segreti per dimagrire

Guaranà

Il guaraná ti piacerà se sei una di quelle persone a cui pace bere caffè per svegliarti, infatti questo alimento nell’America del Sud è una delle forma più conosciute per assumere caffeina.

Negli ultimi anni proprio per le sue numerose proprietà benefiche per la salute e per la sua capacità energizzante è diventato un alimento molto popolare.
Il guaraná, o Paullinia Cupana, è originario della foresta amazzonica ed era utilizzato già dagli Indios più di 3000 anni fa per le sue eccellenti proprietà. Le proprietà più note sono la capacità di incrementare la concentrazione e ridurre la stanchezza e la riduzione del senso di appetito. Si tratta quindi di uno stimolante molto efficace che tonifica il corpo ed il sistema immunitario.
La Paullinia cupana è quindi soprattutto un valido stimolante. Di fatto contiene da un 3% a un 7% di caffeina rispetto al caffè che in media contiene una percentuale di caffeina che va dal 1% al 2%.
Oggi il guaranà è una pianta rampicante che si coltiva soprattutto nella foresta amazzonica in Brasile. Il suo utilizzo si è diffuso ampiamente in tutto il mondo, proprio per le sue proprietà stimolanti e rinvigorenti che si adattano molto bene alle necessità della nostra società moderna

Proprietà medicinali del Guaranà:
Aumento della concentrazione (a breve termine)
Riduce fortemente la sensazione di fatica (a breve termine) (soprattutto se si mescola con il ginseng)
Aumenta la forza e la resistenza
Combatte la sonnolenza
Stimola il sistema nervoso
Ha una azione tonificante,è l’ideale per gli sforzi muscolari e per lo sport in generale
E’ un alimento afrodisiaco perché stimola la libido e prolunga l’erezione
Rinforza il sistema immunitario e stimola il corpo

Il Guaranà e la perdita di peso
E’ un aiuto per attenuare il senso di fame
E’ un coadiuvante per perdere peso (in sinergia con la spirulina)
Aiuta a bruciare i grassi
Promuove il buon funzionamento del metabolismo

Migliora la digestione
Aiuta a combattere problemi digestivi
Combatte la diarrea
Migliora la distensione addominale e problemi digestivi
Facilita eliminazione delle tossine attraverso le vie urinarie

Il guaranà ed il cervello
Migliora il rendimento del nostro cervello (in sinergia con il ginseng)
Facilita l’apprendimento
Aumenta la concentrazione
Migliora i riflessi
Allevia emicranie e dolori di testa
Riduce lo stress
Aumenta la circolazione sanguigna

Effetti collaterali del guaranà
Il Guaraná non è raccomandato per donne incinte o bambini piccoli.
Si deve consumare con moderazione, perché ha numerosi effetti collaterali in caso di sovradosaggio. Tuttavia se si rispettano le dosi consigliate non si riscontrano particolari problemi.
Possono verificarsi tra gli effetti collaterali dovuti ad un eccessivo dosaggio aumento della pressione, palpitazioni e acidità. Un po’ gli stessi effetti che si hanno quando consumiamo caffè in dosi troppo elevate. Si sono riscontrano casi di insonnia, agitazione e ansia. Può causare nausea.

Consigli:
In caso di particolare problemi di salute consultare il proprio medico prima di assumere Guaranà. In caso di effetti collaterali o problemi riscontrati durante l’assunzione di guaranà interrompere immediatamente l’assunzione e consultare il medico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*