Mandorle: proprietà e benefici

Mandorle: proprietà e benefici

Mandorle proprietà benefici

Le mandorle appartengono alla famiglia della frutta secca. La frutta secca è molto conosciuta per le sue molteplici proprietà nutrizionali, e le mandorle in particolare sono alimenti imprescindibili per una alimentazione sana ed equilibrata.

Sono molto utili in fatti per la salute generale del nostro organismo ed in particolare per la salute cardiovascolare. Ci aiutano infatti a contrastare i rischi di malattie cardiovascolari (arteriosclerosi e infarto) e contribuiscono ad abbassare i livelli del colesterolo cattivo (colesterolo LDL) e a mantenere od incrementare i livelli di colesterolo buono (HDL). Le proprietà delle mandorle erano note fin dall’antichità soprattutto per il loro potere energetico e per il contenuto di grassi di origine vegetale.

Oltre all’elevato contenuto di acidi grassi monoinsaturi, contenuti soprattutto nelle mandorle, sono consigliate anche alle persone diabetiche. La frutta secca inoltre apporta notevoli quantità di antiossidanti, che ci aiutano a contrastare l’azione dei radicali liberi ed a combattere l’invecchiamento cellulare. In più contengono fibra, che ci aiuta a mantenere la sensazione di sazietà e riduce il ritmo di assorbimento del colesterolo. Per fare un esempio 100 grammi di mandorle apportano circa 14 grammi di fibra vegetale.

Perché mangiare mandorle

Mangiare una manciata di mandorle ogni giorno è una buona abitudine alimentare che ci apporta un terzo della quantità di vitamina E di cui abbiamo bisogno quotidianamente. Un antiossidante eccezionale per contrastare i radicali liberi e invecchiamento cellulare.
Le mandorle sono importanti per il loro contenuto di calcio e magnesio, due minerali essenziali per rinforzare ossa e denti. Il calcio è un minerale essenziale per il corretto funzionamento del nostro organismo ed uno dei modi migliori per assumerne la giusta quantità e proprio attraverso l’alimentazione. Seguire una alimentazione equilibrata è la soluzione migliore per apportare tutte le sostanze nutrizionali e tutti i minerali di cui il nostro corpo ha bisogno per funzionare nel modo corretto. Inoltre sappiamo che alcune carenze di determinati minerali possono relazionarsi ad alcune patologie o problemi come l’osteoporosi che infatti è collegata alla carenza specifica di calcio. I minerali sono contenuti nella frutta secca e il calcio soprattutto lo troviamo nelle mandorle, un frutto stagionale la cui raccolta inizia in autunno. Inoltre il calcio è un minerale fondamentale che interviene nelle funzioni essenziali del nostro organismo, come la coagulazione sanguigna, il corretto mantenimento e funzionamento dei nostri muscoli e la trasmissione degli impulsi nervosi.

Le mandorle inoltre sono un valido aiuto per combattere costipazioni e saziare il nostro appetito (è sufficiente mangiare una o due mandorle prima di sedersi a tavola). Sono inoltre ricche di proteine. E’ importante sapere che il consumo moderato di frutta secca in generale e di mandorle non si associa in alcun modo ad aumento del peso. E’ vero che le mandorle contengono più grassi dei altri alimenti vegetali, però contengono anche molta fibra vegetale che contribuisce a regolare il nostro senso di sazietà e appetito. Le mandorle aggiungono contenuto di fibra ai tuoi piatti. Possiamo aggiungerne una manciata in una insalata o nello yogurt per colazione o per uno spuntino nutriente, oppure preparare gustose salse a base di mandorle per condire i nostri piatti di carne o pesce, oltre a proteggere il nostro intestino favoriscono il transito intestinale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*