Messo troppo eyeliner: cosa fare?

Messo troppo eyeliner

Che mettere l’eyeliner alla perfezione sia un’impresa quasi impossibile è cosa nota. Difficilmente, in fatti, quella dell’applicazione dell’eyliner è una fase semplice.

Sono moltissime, infatti, le donne che prima di cimentarsi in tale operazione chiedono consiglio ad esperti del settore o, addirittura, fanno qualche ricerca su internet in modo tale da non sbagliare.

Ma cosa fare quando l’eyeliner applicato è davvero troppo?
Per prima cosa, è necessario fare presente che molto spesso le donne sono costrette a truccarsi in pochissimi minuti, magari in una stanza semibuia o, comunque, di fretta. Proprio la fretta è una delle peggiori nemiche dell’eyeliner che per essere applicato necessita di pazienza e di una mano particolarmente ferma. Ecco, dunque, qualche consiglio utile per rimuovere l’eyeliner in maniera facile e rapida.

Eyeliner in eccesso: ecco come rimuoverlo rapidamente

Se l’eyeliner in eccesso non è poi così tanto, la prima cosa da fare è procurarsi un cotton fioc. Grazie ad esso, infatti, si ha la possibilità di definire con precisione la forma della linea da tracciare e rimuovere l’eyeliner di troppo. Ovviamente, è opportuno fare particolare attenzione a non sbagliare. In caso contrario, infatti, il rischio è di dover rimuovere per intero l’eyeliner per poi riapplicarlo. Nel caso in cui l’eyeliner sia stato applicato dopo l’ombretto, sarà necessario procedere anche con qualche eventuale aggiustamento.

Applicazione eyeliner: i trucchi del mestiere

In alternativa, sempre con l’aiuto di un cotton fioc, si ha la possibilità di coprire l’eyeliner in eccesso, soprattutto se si trova in un’area dell’occhio non troppo difficile da correggete, appunto, con il fondotinta o con un semplice correttore. In questo caso, però, l’attenzione deve essere massima. Un minimo sbaglio, infatti, comprometterebbe l’intera applicazione. In ultimo, è interessante fare presente che giocare con l’eyeliner è possibile. Se, ad esempio, l’eyeliner in eccesso si trova nella parte esterna dell’occhio, è possibile renderlo ancora più marcato puntando, ad esempio, sull’effetto smokey. Insomma, quando si è alle prese con qualche errore nell’applicazione dell’eyeliner mai perdersi d’animo. La soluzione, infatti, è sempre dietro l’angolo. Molto, poi, dipende talla tipologia di eyeliner che si è deciso di applicare. Quello liquido, ad esempio, è più difficile da applicare rispetto a quello in crema o in gel ma, allo stesso tempo, risulta essere più facile da rimuovere.

Chi è alle prime armi, dunque, potrebbe optare per un eyeliner in crema o in gel o, al massimo, per un eyeliner liquido con applicatore rigido.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*